“Qualcosa sui Lehman” di Stefano Massini

La pubblicazione di questo “romanzo-ballata”, come lo definisce l’Autore, segue di un paio di anni quella della Lehman Trilogy, un testo teatrale da cui è stato tratto un fortunato spettacolo. Non so se le due opere siano figlie di un unico progetto, o se invece Massini si sia accorto solo dopo la pièce di avere per le mani un materiale così fecondo da consentirgli di elaborare un nuovo testo di quasi ottocento pagine. Fatto sta che il risultato mi pare eccellente in termini di scorrevolezza, piacevolezza e vivacità della scrittura. Si […]