Ahimè, ho letto un libro di Aimee (Bender)! – “Un segno invisibile e mio” di Aimee Bender

I suggerimenti fra lettori possono allargare i nostri orizzonti, ma sono sempre un rischio. Per essere affidabili è infatti necessario saggiare se esista una certa corrispondenza in termini di gusti letterari, saggio che richiede la lettura di almeno un’opera “al buio”. Non aver mai sentito parlare dell’autore consigliato aumenta il rischio. Ma che volete: a parte il fatto che, ovviamente, non posso conoscere tutti gli autori del globo terracqueo, sono sempre curioso di fronte alla possibilità di fare nuove conoscenze letterarie e, magari, di scoprire un autore da approfondire. Se […]